ci stiamo perdendo delle belle trombate

21 marzo – Ci stiamo perdendo delle belle trombate. Mi fai una rabbia. Ma mi passa subito. non sono più indispettita, spero che anche tu stia meglio. Un saluto Hai fatto bene. Non potrà che migliorare. Una via di mezzo no? Comunque meglio. Quando ti innamori ti rincoglionisci. E poi ci mancherebbe, non ci si innamora in tre mesi figurati per una scopata. È ovvio. È l’idea di amore che è sbagliata: o ti difendi dalla possibilità di innamorarti, come dici tu scopando e basta; o vivi l’amore con ansia, aspettative, e insicurezza. L’ amore che fa soffrire. Per me non c’è amore in entrambe le scelte. Scusami. L’intenzione era solo di salutarti. Da casa tua avrei preso il mio shampoo e le mie lenzuola. E basta. Continua a scopare e basta, almeno la tizia non si vedrà restituire i suoi regali, tu non farai figure di merda con loro, e la rispetterai come persona, perché la scopi e basta, non ti ama, non la ami, perché farsi del male. Solo per farti ragionare. Crescere significa non ripetere gli stessi errori, non evitare le situazioni che te li faranno ripetere. Tu sei una bella persona, un bell’uomo, troverai una donna, ma io ti ho voluto bene, ci ho creduto, investi del tempo nell’analisi di te stesso, non scegliere una linea di condotta piuttosto che un’altra come se indossassi una maschera. Capisci chi sei, risolviti, modifica o accettati, codifica le emozioni, traducile in sentimenti compatibili, e allora vivrai d’amore. Sempre se ci tieni. Perché tanto una pazza, una eco, una santa, una professionista, una mamma, una studentessa, una cassiera, una egocentrica che ti scaldi il letto la trovi comunque. Grazie. Un bacio. In effetti forse è meglio che segua tu l’esempio loro e non loro il tuo, quantomeno se si tratta di relazioni. Grazie per avermi informato e aiutato. Detesti che ti si punti il dito, sbaglio a farlo, ti indispettisce, non vedi le mie ragioni. Ma il problema reale forse è semplicemente che le parole che non capisci sono vuote. Perdo il tempo. Buona vita anche a te. Mi fa specie che uno che mi dedicava tutto il suo amore finito l’incantesimo mi abbia trasformato nel drago. Non sono più una persona che ti e stata vicino sono un’estranea. Me ne faccio una ragione. Sei un caprone, ritiro il bacio e la considerazione che mi ha fatto aprire un’altra conversazione inutile con te. Buona serata. Scusami.

Annunci