sei partito dal viso e dolcemente la mano è scesa

27 gennaio – Ciao. Cercavo di dormire e non ho neanche controllato chi fosse. Non ci sono riuscita. Ti immaginavo ad accarezzarmi, sei partito dal viso e dolcemente la mano è scesa. Insieme alla tua è scesa anche la mia. Sono troppo ansiosa di vederti e toccarti, riuscirò a riposare solo quando sarai accanto a me.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...